Prima EVO Macchinari
Prima EVO admin 07/10/2022

Macchina per la produzione automatica di burrata

PRIMA EVO(ex PRIMA SLIM, ex PRIMA STAR)

PRIMA EVO è l’evoluzione dei precedenti impianti per la produzione automatica di burrata PRIMA SLIM e PRIMA STAR. Ne acquisisce in pieno tutti gli aspetti positivi, contando tra le sue caratteristiche principali la ristrettezza del telaio senza però rinunciare alla sua estrema produttività. Questa macchina in poco spazio è infatti in grado di produrre burrate con e senza testa di diverse pezzature, partendo da 50g fino a 400g, per una quantità produttiva oraria che va da 900 a 1200 pezzi/ora.

Tutti i nostri macchinari sono in grado di riempire le burrate automaticamente, senza alterare in alcun modo la qualità e la tradizionalità del prodotto patrimonio del Made in Italy.

Scopri anche PRIMA , la monotesta classica per produzione di 300/400 burrate l’ora.

Produzione di burrata automatizzata

Il processo produttivo prende forma mediante un nastro trasportatore dotato di appositi alloggi, dove viene depositato l’involucro di mozzarella, manualmente dall’operatore o automaticamente dal nostro Me Robot . Il nastro avanzando di un passo si posiziona nella postazione di riempimento. Qui grazie ad un sistema a diaframma (brevettato) l’involucro viene sollevato dal suo alloggio e riempito da un volumetrico presente a bordo macchina. Il riempimento può essere scelto a discrezione del cliente: si può utilizzare PRIMA EVO rimanendo fedeli alla tradizione e riempiendo la mozzarella con la stracciatella, o avventurarsi in esperimenti gourmet aggiungendo pesto, olive, ecc. Subito dopo aver riempito la mozzarella, lo stesso diaframma effettua il sigillo per poi lasciar depositare nuovamente nel suo alloggio la burrata prodotta. A questo punto il tappeto effettua ancora un passo depositando la burrata in vasca o carrello di rassodamento.

Per realizzare la stracciatella per burrata Marotta Evolution Group mette a disposizione del cliente la possibilità di acquistare la Sfilacciatrice Evotella , al fine di automatizzare il passaggio di creazione del riempimento. Rende inoltre acquistabile la EVO Tranfer  (vasca di trasferimento stracciatella) ed il Carrello C.I.P.  per la pulizia automatica dell’impianto a fine giornata.

Vantaggi dell'impianto di produzione della burrata PRIMA EVO

Un plus importante nell’uso di PRIMA EVO è quello di abbassare il rischio di contaminazione in quanto il prodotto non viene riempito manualmente. In particolare nel caso della produzione di burrata con la testa non vi è nemmeno la necessità di utilizzare la rafia o sistemi similari.

Un altro plus importante è quello di rendere omogeneo il prodotto, mantenendo la forma tradizionale ed un peso finito come desiderato.

Caratteristiche di PRIMA EVO:

Tipo di macchina:

Formatrice burrate

Funzionamento:

Elettromeccanico / Pneumatico / Idraulico

Gestione:

Elettronica

Operatori richiesti:

1

Velocità massima meccanica (a vuoto):

6,66 cicli/min’.

Velocità massima di produzione:

In funzione del formato

Capacità produttiva:

In funzione del formato

Tempi per cambio formato:

– Dosatori pneumatici:

– Dosatori elettronici (opzionali):

15 min.

5 min.

Dimensioni burrate:

Larghezza 70 ÷ 80

Altezza 40 ÷ 50

Bicchiere porta prodotto standard (formato 125g):

24 pz.

Ricetta preimpostata standard:

125 g

Potenziali pezzature opzionali:

50 g ÷ 400 g (opzionale 500 g)

Livelli di emissione sonora:

< 60 dB (A)

Dimensioni di ingombro:

Vedere manuale

Peso totale macchina (a vuoto):

700 kg (con dosatori pneumatici)

800 kg (con dosatori elettronici (opzionali))

Colore:

Inox / Blu